LE GOLE di CELANO la forra d’Abruzzo

0
PRENOTA
A partire da€20
Disponibili: 13 posti
Seleziona numero di persone

PRENOTA

Salva tra i preferiti

Adding item to wishlist requires an account

14872

Qualche domanda?

Non esitare a contattarci!
+39 391 30 63 371
info@abruzzowild.com

Prenota senza Pensieri!

  • Cancellazione Gratuita
  • Assistenza 7 su 7
  • Tour e attività selezionate con cura
  • 4,5 Ore
  • Dislivello: 250 m
  • In giornata
  • Difficoltà: F-Facile
  • Distanza: 10km
  • Età Minima: 8+

Il trekking nel canyon delle Gole di Celano.

Le Gole di Celano luogo naturalistico molto suggestivo incastonato nel  Parco Naturale Regionale Sirente-Velino, si estendono sul territorio di Celano ed Aielli, la Valle d’Arano, i rilievi del Monte Tino (o Serra di Celano), la Serra dei Curti, il Monte Etra ed il Monte Savina.

E’ uno dei canyon più belli d’Italia nell’Appennino centrale, a metà strada tra Roma e Pescara.

Il percorso seguendo il greto del torrente termina alla Fonte degli Innamorati, splendida cascata a quota 1.030 m. ricca di vegetazione e di molte specie animali.

Sono scavate per più di quattro chilometri dal Rio La Foce che riceve le acque del torrente della Val d’Arano, il Rio Santa Jona, attraverso delle suggestive cateratte, il Rio La Foce a sua volta confluisce nei canali artificiali della sottostante piana del Fucino

Esse separano il gruppo montuoso del Sirente (2348 m) e il Monte Tino (“Serra di Celano”, 1923 m). L’imbocco delle gole si trova a ridosso della val d’Arano, queste si addentrano tra i rilievi della Revecena, Savina, Serra dei Curti, Etra e della Defenza, rappresentando un importante fenomeno d’erosione dell’Appennino centrale Il dislivello varia tra i 1330 m dell’apice settentrionale e i 500 m del versante fucense.

Escursione alle gole di celano

 La parte bassa si sviluppa in orizzontale e ne permette l’attraversamento con qualche accortezza anche ai bambini abituati alle escursioni, anche per brevi arrampicate.

Le altissime pareti che formano la gola erosa dal tempo e dal corso dell’acqua, sono molto vicine tra loro, circa 3 m, mentre nel punto più alto raggiungono anche i 200 m.. e molti sono i tratti da percorrere sul greto del fiume, in un avvicendarsi affascinante di chiaroscuri.

PRESCRIZIONI

  • Indossare dispositivi di protezione individuale, ovvero il casco protettivo (è possibile noleggiarlo in comodato d’uso).
  • Utilizzare calzature e abbigliamento specifici per la montagna.
  • Non utilizzare bastoni ed avere le mani libere.

Il rischio zero in montagna non esiste, se vogliamo evitare qualsiasi rischio, seppur minimo, la montagna non fa per noi.

Ritrovo

  • Ore 9.15 – località “Foci” Celano (AQ)

Rientro

  • Ore 14.30 – località “Foci” Celano (AQ)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:  da € 20,00 (bambini da 8 a 12 anni €10,00)

Noleggio caschetto di sicurezza (obbligatorio) €5,00

  • La quota di partecipazione comprensiva dell’assistenza di un accompagnatore di montagna professionista iscritto al collegio Regione Abruzzo delle Guide Alpine a disposizione per tutta la durata dell’escursione, Assicurazione RC.
  • Numero massimo di persone 14 

Non incluso: pranzo al sacco e ristoro

PAGAMENTI

  • Il pagamento è possibile all’atto della prenotazione mediante Pay Pal o Carta di credito 
  • In alternativa in contanti  il giorno della partenza direttamente alla guida.

Di seguito potrai vedere tutte le caratteristiche di questo tour:

 

Galleria forra d’Abruzzo GOLE

Equipaggiamento necessario CELANO GOLE d’Abruzzo

  • Zaino per escursione
  • Scarponcini da trekking (obbligatorio)
  • Maglietta intima
  • Maglione o pile pesante (obbligatorio)
  • Guscio goretex o similare antipioggia (obbligatorio)
  • berretto, guanti (facoltativi a secondo del clima)
  • Occhiali e crema da sole
  • Pranzo al sacco
  • Acqua (almeno 1 l)

INFORMAZIONI ESCURSIONE CELANO GOLE d’Abruzzo

  • Parcheggio: ampia possibilità a ridosso dell’imbocco del sentiero
  • Il programma potrà subire variazioni in base alle condizioni meteo.
  • La guida si riserva di escludere le persone che non hanno un equipaggiamento adeguato o preparazione adeguata.
Particolarità dell’escursione d’Abruzzo forra CELANO
  • Possibilità di incontrare animali selvatici come: Cervo, Capriolo, Lupo, Volpe, Aquila, Grifone, il gufo reale, il falco pellegrino,
  • Nel periodo primaverile nelle gole di Celano è possibile osservare la fioritura di numerose specie tra cui l'orchidea

PRENOTA