RIVER TREKKING Valle del Chiarino

0
PRENOTA
A partire da€40
Il tour non è ancora disponibile.

PRENOTA

Salva tra i preferiti

Adding item to wishlist requires an account

6767

Qualche domanda?

Non esitare a contattarci!
+39 391 30 63 371
info@abruzzowild.com

Prenota senza Pensieri!

  • Cancellazione Gratuita
  • Assistenza 7 su 7
  • Tour e attività selezionate con cura
  • 7 Ore
  • Gruppo : 8 Persone
  • Dislivello: 600m
  • Difficoltà: EE- Impegnativa
  • Distanza: 13 km
  • Età Minima: 16+

RIVER TREKKING VALLE DEL CHIARINO

Una esperienza unica nel suo genere nella val chiarino

La valle, meravigliosa, e incassata fra l’alta mole del Monte Corvo e le cime della catena Occidentale del Gran Sasso regala dei momenti di trekking e passeggiate di intense emozioni.
La valle del Chiarino costituisce una delle aree più belle del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, sia per gli aspetti storici, paesaggistici, geologici che per la ricchezza e varietà della vita che nella valle si manifesta in tutto il suo prorompente rigoglio.

Tuttora, si notano le numerose piazzole ove venivano realizzate le carbonaie per la produzione del carbone vegetale commerciato nelle città limitrofe.

 Dai faggi veniva ricavato il legno idoneo per la costruzione delle sedie e delle caratteristiche arche per la conservazione del pane che hanno reso famosi gli abitanti della cittadina di Arischia, infatti, lungo la valle ci sono ancora i ruderi del famoso villaggio degli Arcari.

IL bosco offriva anche altre risorse economiche oggi inconcepibili come nel caso delle faggiole, si tratta dei frutti del faggio.

La valorizzazione delle acque che scorrono, caratterizzano i paesaggi della Valle del Chiarino, con lo scopo di conoscerle, salvaguardarle e proteggerle: per questo motivo il percorso si snoda attraverso la zona maggiormente antropizzata in tempi remoti.  Il “viaggio” dell’acqua, un tempo partiva dai ghiacciai presenti in località “Le Pozze”, sotto la “tormentata” cresta delle Malecoste, oggi dallo scioglimento delle nevi della Sella del Venacquaro, Pizzo Camarda, Monte Jenca, Monte Morrone

Un percorso ideale dettato dalla gravità.

Questo Trekking che risale per tutta la sua interezza il torrente Chiarinello affluente di Sx del fiume Chiarino ci restituirà immagini dell’acqua che, con la forza di un frattale, mostrano inattesi particolari, dettagli sfuggenti, capaci di sorprenderci per la bellezza delle loro forme.

Attraverseremo strati geologici di milioni di anni, alterneremo strutture carbonatiche a sedimenti rocciosi di marna ed arenaria, un territorio questo vero spartiacque tra il Gran Sasso e la Laga.

L’intento è dunque quello di documentare una porzione di territorio, riflessioni sull’importanza della risorsa idrica di un tempo, più che mai attuale in questo periodo storico, anche alla riscoperta di strutture murarie, e testimonianze legate all’impiego dell’acqua nel passato.   

Un trekking suggestivo, selvaggio, immersi in una natura lussureggiante dove le tracce umane si perdono nella storia dei tempi.

Un GRAZIE  al nostro collega AMM Paolo Boccabella per la stesura di parte dei testi

Percorso del River Trekking

Partiremo dalla diga di Provvidenza a circa 1000mt di quota per circa 2 Km fino ad un piccolo bivio sulla dx che in circa 100 mt ci permetterà di affrontare il primo “guado” sul Fiume Chiarino, passeremo il “Villaggio degli Arcari” fino alla confluenza tra il Chiarinello e il Chiarino stesso.

Da questo punto inizierà il vero RIVER TREKKING che ci permetterà in circa 3 km di risalita di raggiungere la sorgente non prima di aver incontrato lungo il nostro tragitto altri torrenti (Acquagrossa ecc.) il tutto alternando guadi, passaggi veri e propri all’interno del torrente, tratti di bosco, piccole radure con un unico comun denominatore che è l’Acqua.

Il rientro ad anello sarà effettuato attraverso la sterrata che dal Rifugio Fioretti riporta in circa 5 Km al Lago di Provvidenza.

Escursione LUNGA, appagante, NON facile nel tratto di risalita del torrente Chiarinello, totalmente wild e fuori sentiero, andremo di volta in volta a cercarci il punto meno impegnativo dove attraversare e camminare.

Il tratto di risalita del Torrente è caratterizzato da ROCCE SCIVOLOSE, dove sarà necessario prestare particolare attenzione (caschetto di sicurezza obbligatorio fornito dall’organizzazione)

Per tutte le caratteristiche sopra esposte, il trekking è consigliato solo a persone esperte, allenate ed abituate a camminare senza problemi in sentieri di alta montagna su roccia

Numero massimo di Partecipanti: 8

RITROVO

  • Ore 9.00 – Diga di Provvidenza (AQ)

PARTENZA

  • Ore 9.15 – Diga di Provvidenza (AQ)

RITORNO

  • Ore 16.00 – Diga di Provvidenza (AQ)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE  

€ 40,00 (adulti 16+)

La quota di partecipazione è comprensiva di:

  • Assistenza di un accompagnatore di montagna professionista iscritto al collegio Regione Abruzzo delle Guide Alpine a disposizione per tutta la durata dell’escursione
  • Assicurazione RC.
  • Caschetto di Sicurezza

Non incluso: pranzo al sacco e ristoro

PAGAMENTI

  • Il pagamento è possibile all’atto della prenotazione mediante Pay Pal intestato ad Abruzzo Wild Trek soc. Coop. o Carta di Credito
  • In alternativa in contanti il giorno della partenza direttamente alla guida.

Di seguito potrai vedere tutte le caratteristiche di questo tour:

 

Galleria River trekking chiarino

Equipaggiamento necessario River trekking chiarino

  • Zaino per escursione
  • Scarponcini da trekking con protezione caviglia (obbligatorio)
  • Maglietta intima
  • secondo strato termico
  • Guscio goretex o similare antipioggia (obbligatorio)
  • Bastoncini (facoltativi)
  • Scarpe da trail basse e calzini di ricambio nello zaino (facoltativi)
  • Caschetto di sicurezza
  • Acqua (almeno 1,5 l)

INFORMAZIONI ESCURSIONE River trekking chiarino

  • Parcheggio: ampia possibilità a ridosso dell’imbocco del sentiero
  • Il programma potrà subire variazioni in base alle condizioni meteo.
  • La guida si riserva di escludere le persone che non hanno un equipaggiamento adeguato o preparazione adeguata.
Particolarità dell’escursione River trekking chiarino
  • Possibilità di incontrare animali selvatici come Cervi, Caprioli, Lupi, Volpi e aquile
  • Trekking selvaggio in ambiente naturale lontano dalla massa

PRENOTA